CASAGIT, IN ARRIVO LA PASSWORD PER VOTARE. LE ULTIME DAL FIDUCIARIO DEL LAZIO

 

di Mario Antolini *

Nella seconda metà del mese sarà spedita per posta da Casagit la lettera con la password necessaria a votare: non perdetela.
Se non vi arrivasse entro fine mese, nessun allarme: dal 26 maggio si potrà chiedere un duplicato al “Call center elezioni” – 06 54883333 – che fino al 5 giugno sarà attivo dalle ore 9,30 alle ore 16,30 nei giorni lavorativi. Durante le operazioni di voto – dal 6 al 10 giugno – il “Call center elezioni” sarà invece attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle 18.

Possono votare: giornalisti iscritti a Odg, titolari pensione diretta Inpgi, iscritti Odg con pensione da enti diversi, purché associati dal luglio 2016 e non morosi alla data dell’8 marzo 2017.

Non possono votare: iscritti ai Nuovi Profili (Due, Tre e Quattro), giornalisti sospesi da OdG, superstiti, familiari, aggregati.

Come si vota – Tra le ore 9 del 6 giugno e le ore 18 del 10 giugno si vota per via telematica collegandosi a www.casagit.it e poi cliccando su “Speciale elezioni”. E’ necessario il codice socio (o numero posizione socio) riportato sulla Casagit Card (o su tutte le comunicazioni inviate da Casagit, come le distinte di liquidazione) e la password spedita al socio per lettera (o dal 26 maggio recuperata attraverso il Call center elezioni – 06 54883333).

Seggio elettorale in Consulta – Sabato 10 giugno (dalle 10 alle 18) è aperta una postazione assistita per il voto elettronico presso la Consulta, in piazza della Torretta, 36. Nelle altre Regioni, il seggio è aperto con lo stesso orario nella sede della Consulta regionale.

Preferenze – Nel Lazio si eleggono 20 (venti) delegati, e si può votare fino ad un massimo di 14 (quattordici) preferenze. Su www.casagit.it gli elenchi dei candidati e delle preferenze possibili, Regione per Regione.

Una considerazione – Casagit gestisce i soldi dei giornalisti, per garantire loro assistenza sanitaria: è giusto quindi impegnare quei pochi minuti necessari a informarsi sui candidati, sceglierne alcuni, accendere il computer e votare per rinnovare i vertici della Cassa.

Una avvertenza – La password per votare è “usa e getta”, serve soltanto per il voto elettronico. Il codice socio (o numero di posizione) è il primo passaggio per l’accesso online a tutte le informazioni – sanitarie e contributive – del socio e dei suoi familiari e quindi è opportuno conservarlo con la massima cura e nella miglior condizione e garanzia di riservatezza.

Su www.casagit.it in Speciale elezioni 2017 ogni altra utile informazione.

* Fiduciario Casagit Lazio

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


diciannove − undici =