CASAGIT, PIU’ COMUNICAZIONE AI SOCI. L’IMPEGNO DI CASAGIT PER TE

 

di Francesco Di Mario *

Comunicare su tutte le piattaforme digitali, aumentando efficacia e rapidità dei messaggi e riducendo i costi.
Una direzione di marcia obbligata per Casagit, se davvero vuole semplificare la vita ai soci in questa era di risorse economiche sempre più scarse. Passi avanti comunque sono stati fatti. Nel 2016 è stato rinnovato completamente il sito internet, www.casagit.it, e da aprile 2017 è partito il nuovo servizio “News Alert”, al quale si sono registrati oltre ottomila giornalisti.

Adesso le distinte di liquidazione e le comunicazioni relative alle pratiche di rimborso pervenute in Casagit dal 1. febbraio in poi arrivano anche via email e si possono stampare o archiviare in formato digitale. Se si continua a  ricevere questa documentazione ancora in formato cartaceo nonostante l’iscrizione a News Alert si può contattare il call center al numero 06 54883237 per una verifica dei dati (ore 9-13.15)  o lasciare un messaggio in segreteria per essere ricontattati.

Per tutte le altre informazioni sui contenuti delle pratiche, il Servizio Prestazioni di Casagit risponde al numero di telefono 06 548831 (ore 9-13.15).

I soci registrati a News Alert, dunque, possono ricevere sulla propria e-mail le distinte di liquidazione, gli allegati relativi all’istruttoria delle pratiche di rimborso e seguire gli sms di notifica dell’avvenuta emissione di bollettini Mav: tutti documenti leggibili su smartphone, tablet o pc.

Il servizio si estenderà poi gradualmente anche alle informative su scadenze e chiusure degli uffici, fino all’invio delle raccomandate sulla propria e-mail. Un risparmio vero per Casagit che oggi spende 150 mila euro l’anno per l’invio di comunicazioni tramite posta.

Casagit è presente su Facebook, dove è seguita da 2200 persone, su Twitter, con 2.563 follower, su YouTube, dove ci sono numerosi video, tra i quali anche un filmato con le istruzioni per le prossime elezioni, che però soltanto meno di duecento persone hanno visualizzato.

Le informazioni però vanno portate dove sono i soci, con tutti i canali disponibili, quindi anche sulle piattaforme di messaggistica istantanea, come Whatsapp e Telegram, nonché su Instagram, il social network basato sulle fotografie, che sta rapidamente aumentando i suoi iscritti.

L’avvento del digitale ha cambiato il modo di comunicare delle persone, improntandolo sempre più a modelli di rapidità e mobilità. Imprese, società, banche, enti di ogni genere hanno visto la loro attività trasformata dalle nuove tecnologie e l’interazione con gli utenti è diventata digitale, multicanale e forse più equilibrata.

Internet, social network, sharing economy, messaggistica instantanea stanno infatti riducendo quella asimmetria informativa che per decenni ha visto aziende private e pubbliche godere di un grande vantaggio sugli utenti.

* Candidato nel Lazio con la lista Casagit Per Te

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


sette − sette =