luglio 2009

EDITORIA E STATI DI CRISI, QUALCHE CHIARIMENTO SU ESUBERI E ROTTAMANDI

di Silvana Mazzocchi Consigliere d’amministrazione dell’Inpgi e portavoce di Puntoeacapo Aumenta il numero dei colleghi (fino a settecento in Italia) che, con lo stato di crisi sbandierate dalle aziende editoriali, rischiano di essere messi in prepensionamento nei prossimi mesi, svuotando le testate interessate di buona parte della loro identità, memoria…



NUOVA CASAGIT ALL’OPERA, PRIMI SEGNALI DI CAMBIAMENTO

di Corrado Chiominto Cda Casagit – Esponente di Puntoeacapo  La strada per il risanamento dei conti della Casagit e’ ancora in salita. Ma il Cda ha preso le prime decisioni e delineato una strategia di intervento che rappresentano primi segnali di cambiamento. Molte delle indicazioni contenute nel programma elettorale della…



LA PRESUNTA CRISI DEL MESSAGGERO, L’INCOMBENTE CRISI DELLA LIBERTA’ DI STAMPA

di Fabio Morabitopresidente dell’Associazione Stampa Romana Quando il costruttore Francesco Gaetano Caltagirone acquistò il Messaggero, nel 1996, dal gruppo Ferruzzi, sembrò a molti che l’avesse pagato caro. Trecentocinquantasei miliardi di lire fu la cifra pattuita, ma da pagare a rate. In realtà fu un affare strepitoso. C’erano in cassaforte 50…


LA LETTERA DEI GIORNALISTI ISRAELIANI ALLA FEDERAZIONE INTERNAZIONALE

(Da Il Foglio, 15 luglio 2009) La Federazione internazionale dei giornalisti (Fig) ha distorto i fatti nei messaggi che riguardano l’espulsione della Federazione nazionale dei giornalisti israeliani (Fngi). Siamo costernati dal fatto che l’autore di questi messaggi, Aidan White, guidi un’organizzazione che si occupa dell’etica nei media. Questa triste visione…




COMUNICATO DEL CDR DEL MESSAGGERO DEL 12 LUGLIO 2009

Il Comitato di redazione del Messaggero si scusa con i lettori, che ieri non hanno potuto trovare il giornale in edicola. Abbiamo deciso uno sciopero in risposta al grave comportamento della Società editrice, che ha fatto finta di aprire una trattativa con i giornalisti, per poi ribadire, dopo quaranta giorni…



RAI, GAETA (PUNTOEACAPO) NEL CDR DEL TG1

E’ stato eletto il nuovo comitato di redazione del Tg1. Ne fanno parte Alessandro Gaeta, Alessandra Mancuso e Claudio Pistola. Lo riferisce una nota della redazione. Gaeta, membro del direttivo di Stampa Romana, è esponente di Puntoeacapo.