NAPOLITANO: VICINO AGLI ULTIMI DELLA PROFESSIONE GIORNALISTICA

“Vorrei esprimere il vivo apprezzamento per la decisione dell’Ordine dei giornalisti di essere vicino agli ‘ultimi’ della professione”. E’ il messaggio del presidente della Repubblica ai giornalisti riuniti a Firenze contro il precariato.

“Già in occasione della giornata dell’informazione al Quirinale ho avuto modo di richiamare l’attenzione delle istituzioni sui problemi e sui motivi di preoccupazione che travagliano la delicata professione giornalistica, indicando proprio il malessere e l’assillo del precariato tra i punti più critici”. E’ quanto espresso dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato all’incontro ‘Giornalismi e giornalisti’ in corso a Firenze fino a domani. Circa 400 i giornalisti precari, provenienti da tutta Italia, che partecipano all’iniziativa insieme a rappresentanti nazionali e locali dell’Ordine dei Giornalisti e della Fnsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


dodici − 11 =