FONDO, LA LISTA SOSTENUTA DA PUNTOEACAPO CONQUISTA UN POSTO NEL CDA E UNO NEL COLLEGIO DEI SINDACI

uniti per il fondo 300dpi.bmp - 6.75 Mb

uniti per il fondo 300dpi.bmp - 6.75 MbBuona affermazione di “Uniti per il Fondo”, la lista nata dall’alleanza elettorale tra Puntoeacapo e Senza Bavaglio che si è candidata al governo del Fondo complementare di presidenza dei giornalisti italiani. Simona Fossati è stata eletta nel nuovo consiglio di amministrazione, Lorenzo Giannuzzi nel collegio dei sindaci. “Un buon risultato per una lista nata in extremis e sostenuta soprattutto per la volontà di “non far sentire sola” la maggioranza della Fnsi”, è il commento del portavoce di Puntoeacapo Carlo Chianura.

“Poteva andare meglio, ma anche peggio”, prosegue Chianura: “l’elezione di Simona Fossati e l’affermazione di Lino Zaccaria, Francesco Gerace e Pino Nicotri dimostrano che una opposizione è possibile e doverosa. Per tacere dell’altra bella sorpresa, l’elezione di Lorenzo Giannuzzi a sindaco. Auguri a Simona e a Lorenzo che questa opposizione saranno chiamati a rappresentare nella prossima consiliatura. Sempre nell’interesse di tutti i colleghi, anche dei più distratti che non hanno votato, ignari della importanza strategica della previdenza complementare”.

Confortante infine il risultato di Lino Zaccaria, primo dei non eletti con 444 voti, di Francesco Gerace e di Pino Nicotri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


4 × 4 =