PUNTOEACAPO TUTELA, L’AVVOCATO CLEMENTE PER LA DIFESA CIVILE NELLE CAUSE DI DIFFAMAZIONE

L’assistenza civile nei casi di querela per diffamazione è un altro cardine della proposta di Puntoeacapo. Per questo ci siamo affidati allo studio dell’avvocato Michele Clemente, che vanta una lunga esperienza in materia.

Sintesi

– Consulenza legale: gratuita.

– Attività giudiziaria: a carico del giornalista solo le spese vive e giustificate (es: cotributo unificatio) sino ad esito del giudizio.

– Transazione giudiziaria: nulla a carico del giornalista, spese di lite a carico della controparte.

– Buon esito del giudizio: spese a carico della controparte e quindi nessun onere a carico della controparte e quindi nessun onere a carico del giornalista; se la liquidazione delle spese decisa dal giudice è però inferiore alla media del tariffario parametri forensi, sarà chiesta al giornalista una integrazione fino alla quota della tariffa media, e comunque non oltre il limite del 20 per cento delle somme riconosciute nella sentenza.

–  Cattivo esito del giudizio: nessun costo; eventuale impugnazione senza oneri (eccetto spese vive), pagamento onorario a tariffario forense condizionato a buon esito integrale o parziale della controversia.

– Attività extragiudiziale: a carico del giornalista costo euro 250 omnicomprensivo spese, onorari e competenze.

Nota bene: costi indicati al netto di Iva (22 per cento) e Cassa Previdenza (4 per cento)

MODALITA’

Contattare i numeri 344.1275914 o 346.2762878

Lunedì-venerdì:  ore 10-12 – ore 16-18

Contattare email: puntoeacapo@outlook.com

Informazioni su www.puntoeacapo.org

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


4 × quattro =