INPGI, PRELIEVO FORZOSO: IL COMITATO GIORNALISTI NOPRELIEVO PASSA ALL’AZIONE

 

di Paolo Brogi, Demetrio De Stefano, Liliana Madeo, Salvatore Rotondo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera inviata dal Comitato Giornalisti NoPrelievo ai 1.162 giornalisti in attività e in pensione che si sono detti pronti a ricorrere contro il prelievo forzoso sulle pensioni Inpgi.

 

Cara collega, caro collega,

come ti avevamo preannunciato, abbiamo cercato di valutare con dei legali la possibilità di un ricorso contro il prelievo forzoso imposto dall’INPGI sulle pensioni dei giornalisti, prelievo annunciato come attivo dal mese di maggio con arretrati da marzo.

E’ possibile un ricorso al Tar del Lazio per ottenere la sospensione della delibera, con presumibile seguito al Consiglio di Stato.

I legali disponibili sono gli avvocati Alfonso Amoroso e Carlo Guglielmi del Foro di Roma.

Naturalmente questo ricorso comporta delle spese.

In questo momento non siamo in grado di quantificarle con esattezza, ma pensiamo che non sia difficile – tenendo conto delle 1.162 adesioni raccolte a suo tempo tra giornalisti in attività e in pensione all’appello ai ministri Padoan e Poletti – mettere insieme le risorse necessarie anche con un numero più ristretto di colleghi.

Ipotizzando un contributo di 50 euro pensiamo di poter raggiungere l’obiettivo. L’eventuale eccedenza di denaro rispetto alle spese sarà devoluta in beneficenza.

Ti preghiamo di provvedere al versamento entro una settimana al massimo. Il ricorso sarà possibile solo una volta che ci sia un numero sufficiente di ricorrenti e ne sia garantita la presumibile copertura finanziaria.

 

P.S. Dobbiamo creare un fondo cassa credibile per le prossime mosse. Presenteremo rendicontazione accurata e daremo in beneficenza tutto quello che non spenderemo. Puoi versare i tuoi 50 euro anche online su questo iban:

IT50A0760105138283073083075

intestato a Roberto Ambrogi. Causale: No prelievo

E’ un conto PostePay Evolution, dedicato esclusivamente alla nostra iniziativa, e che accetta i bonifici bancari anche online. Il collega Roberto Ambrogi è il tesoriere del Gruppo Romano Giornalisti Pensionati.

NB: ti preghiamo di segnalare l’avvenuto versamento con una mail a: giornalisti.noprelievo@gmail.com

Nella foto, la Corte Costituzionale

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


17 − nove =