luglio 2017

EX FISSA, FNSI DA CONTROPARTE DEI GIORNALISTI AD ALLEATA? UNA VICENDA KAFKIANA

di Pierluigi Franz *

Non finisce di stupire la vicenda della ex Fissa.

Il segretario della Fnsi Raffaele Lorusso ha di recente dichiarato al Consiglio nazionale dell’Ungp – Unione Nazionale Giornalisti Pensionati – che, se la Fieg non mantenesse più il patto di versare all’INPGI somme sufficienti a garantire puntualmente il previsto pagamento rateale della ex Fissa a circa 1500 giornalisti in lista d’attesa (alcuni dei quali già da 8 anni), la Federazione Nazionale della Stampa affiancherà in tribunale i colleghi interessati con propri legali contro la Fieg.







INPGI, PRELIEVO SULLE PENSIONI: IL TAR DEL LAZIO PRENDERA’ A FEBBRAIO LA DECISIONE DI MERITO

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

di Giornalisti No Prelievo

Tutto rinviato al 20 febbraio 2018. I giornalisti dovranno dunque pazientare ancora sette mesi per sapere se i giudici del Tar del Lazio considerano o meno legittima la delibera con cui l’Inpgi il 22 settembre 2016 ha varato un prelievo forzoso sulle pensioni deciso amministrativamente e senza la copertura di una legge. O per maggior precisione se considerano legittima l’approvazione della delibera da parte del Ministero del Lavoro.