INPGI, PUNTOEACAPO E L’INFAMIA CHE SARÀ GIUDICATA DALLE PERSONE PERBENE

Circola un’infamia su trattative o accordi di Puntoeacapo che merita il disprezzo delle persone perbene.

La sola trattativa che Puntoeacapo ha fatto è stata per garantire, con il proprio voto determinante, la vicepresidenza del Fondo complementare di previdenza dei giornalisti a una esponente di Senza Bavaglio.

Questi sono i fatti. Incontestabili. Il resto appartiene al miserabile patrimonio morale di chi crede con le insinuazioni di lucrare consenso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*


2 × tre =